NETWORK

Walà Srl Società Benefit si avvale di un network multidisciplinare di professionisti e di organizzazioni capaci, con il loro apporto, di accrescere il valore complessivo dei progetti proposti.

La rete di partner è composta da realtà del mondo accademico, della cooperazione e dell’imprenditoria sociale, da altre Società Benefit e da aziende di ogni dimensione, oltre che da selezionati advisor provenienti dal mondo delle professioni e della consulenza.

Vogliamo fare rete, per aggregare i migliori ingredienti per rispondere alle sfide-stimoli di territori e aziende che vogliono fare qualcosa di nuovo, per essere efficaci efficienti dall’ascolto proattivo, alla progettualità, alla realizzazione, al monitoraggio e misurazione.

ORGANIZZAZIONI

Come Back logo
Genera-Equa
eQwa logo
Lexellent logo
On logo
Percorsi 2 Welfare logo
prp logo
Stripes coop logo
Welfare Come Te logo
Women at Business

PROFESSIONISTI

Marco Chiesara
Christian Elevati
Giovanni Scansani
Altavia

Altavia Italia Srl

È un gruppo di comunicazione internazionale indipendente, nato nel 1983 e presente in Italia dal 1997. Conta 80 collaboratori suddivisi tra Milano e Roma ed è specialista nell’attivazione commerciale delle marche e delle insegne retail.
Crea, coordina e produce progetti di comunicazione omnicanale per incontrare i bisogni dei clienti e dare nuovo valore alla shopping experience. Da sempre è impegnata attivamente in progetti di responsabilità sociale e di relazione con il territorio.

Come Back Group

ComeBack Welfare Srl Società Benefit

È stata la prima azienda in Europa a sviluppare una piattaforma di accounting che consente alle aziende di richiedere ai propri fornitori l’1,5% di revenue (denominato ComeBack) sugli importi degli ordini inviati tramite i consueti sistemi gestionali e successivamente inseriti in modo parallelo nella piattaforma online.
L’azienda che richiede il ComeBack è vincolata ad investire gli importi derivanti da questa operazione per finanziare le proprie iniziative di Welfare Aziendale (WA), mentre ai fornitori viene lasciata completa libertà di adesione (e chi aderisce può inoltre riconoscere il ComeBack per tutti o solo per alcuni ordini inseriti). Un sesto del guadagno di ComeBack Welfare SB – la Sharing Fee – viene donato ad Associazioni e Fondazioni situati in prossimità della sede dell’azienda cliente.

Curopoli

Curopoli

Curopoli Ente del Terzo Settore è un’associazione che promuove la cultura della cura di chi cura e il contrasto all’etaismo, la discriminazione delle persone sulla base della loro età. Sosteniamo le caregiver e i caregiver nel loro lavoro di cura, nella prevenzione al burn out e nell’intraprendere strade di crescita personale e di potenziamento. Il nostro proposito è di generare valore e resilienza sociale coinvolgendo le persone e le organizzazioni attive sul territorio alimentando una rete tra pari che possa sostenere i/le caregiver. Intendiamo diffondere una visione positiva e inclusiva della cura e dell’età.

Curopoli è un progetto CSR di Social Unit e Digi Unit S.r.l.

eQwa

Equa – Genera Cooperativa Sociale Onlus

È un’impresa sociale responsabile che promuove benessere, progettando e realizzando con cura azioni e luoghi di qualità, in risposta ai bisogni emergenti.
É una cooperativa sociale che opera a Milano e hinterland con esperienza ventennale nell’ambito dei servizi alla persona.
Hanno sviluppato sinergie e importanti collaborazioni con altre realtà sociali, per rispondere in modo più efficace ai bisogni dei territori e delle comunità.
Propongono e progettano servizi educativi, socio-assistenziali, socio-sanitari, ma si occupano anche di accoglienza, cohousing e housing sociale.

Genera Onlus

eQwa Srl – Impresa Sociale

È un’impresa sociale nata per diffondere e sviluppare riflessioni, studi e comportamenti orientati alla persona nella sua interezza, per supportarne il benessere attraverso sistemi e strumenti di welfare e contribuire così alla riduzione delle diseguaglianze economiche e sociali.
Per questo, perseguono politiche e azioni basate sulla qualità, sul “fare le cose per bene” e nella loro attività fanno riferimento a metodi scientifici e norme di qualità, terze, condivise e democratiche. Sono orientati al futuro ed alla sostenibilità e per questo vogliono promuovere attività inserite nei modelli e nei pensieri di welfare, volte a dare benessere, progettualità e stabilità futura alle famiglie, ai cittadini, ai lavoratori.
Desiderano diventare un punto di riferimento per tutti i soggetti che partecipano ad un welfare comunitario e dunque per le amministrazioni pubbliche, le aziende, le organizzazioni, le associazioni e gli enti di terzo settore che si occupano di stabilità economica, eguaglianza sociale, pianificazione del futuro, benessere e felicità dei propri utenti, diretti o indiretti.

freebly

freebly

In un mondo di continua trasformazione, in cui anche la consulenza legale e per il business sta cambiando, nasce freebly, la prima società benefit tra avvocati in Italia. freebly, il cui nome è un neologismo tra freedom e flexibility, è un modello innovativo di studio legale che, oltre a fornire servizi di elevato standard professionale, opera in maniera consapevole per il perseguimento di finalità̀ di beneficio comune e per uno sviluppo sociale, equo e sostenibile.

In freebly siamo convinti che la forma giuridica di società benefit porti vantaggio a tutti gli stakeholders e che costituisca la massima garanzia di una trasparente politica di bilanciamento tra interessi di profitto ed impegni etici.Con il suo team di professionisti, freebly è l’interlocutore giusto per interpretare le necessità dei propri clienti, fornendo consulenza stragiudiziale per ogni occasione di business e assistenza giudiziale innanzi a giudici, mediatori e arbitri.

Lexellent

Lexellent Studio Legale

Nasce e opera grazie all’esperienza di noti avvocati giuslavoristi che nel tempo hanno condiviso molti successi professionali.
Ai soci fondatori dello Studio, Benvenuto, Scherini e Bergamaschi, si sono aggiunti nel tempo Bacchini e Chiesara.
La loro grande competenza viene trasmessa a tutti i collaboratori, con l’obiettivo di puntare sempre all’eccellenza.
Lexellent vanta una consolidata esperienza in materia di diritto del lavoro, delle relazioni industriali e sindacali e del relativo contenzioso, garantendo una profonda conoscenza del sistema legislativo, regolamentare e contrattuale che disciplina ogni aspetto del rapporto di lavoro.
Lexellent promuove e sviluppa lo studio del diritto del lavoro attraverso una costante attività di ricerca, aggiornamento, informazione e formazione professionale, non solo per rispondere ma anche per anticipare le richieste dei clienti, garantendo loro l’eccellenza.

Mastergenitori

MASTERGENITORI

Mastergenitori, la sostenibilità dell’ambiente famiglia.

Oggi più che mai, c’è bisogno di essere supportati e preparati come donne mamme, genitori lavoratori, genitori caregiver, come persone di azienda, di trovare nuovi equilibri, di sentirsi rassicurati nei propri ruoli, che si tratti della gestione quotidiana dei figli o dei dipendenti, per poter affrontare al meglio le sfide del futuro.

La piattaforma Mastergenitori è stata pensata ancora di più sulle reali necessità di tutte le persone che compongono la famiglia, sulle diversità, sulle fragilità, sulle emergenti esigenze di gestione e educazione. Con l’introduzione di nuovi webinar e una speciale sezione dedicata a Diversità e Inclusione vogliamo essere vicini a genitori e aziende nello sviluppo del proprio benessere e dei propri obiettivi e desideri.

MASTERGENITORI
On impresa sociale

On Srl Impresa Sociale

È la prima società di consulenza purpose-driven specializzata in processi di trasformazione organizzativa e progetti multi-stakeholder a valore condiviso, nella prospettiva della Generatività Sociale.
La loro missione è valorizzare la capacità delle persone di dar vita insieme a processi di trasformazione generativa, che abbiano come risultato la nascita e crescita di imprese e organizzazioni contributive e sostenibili e la costruzione di alleanze per il valore condiviso tra eccellenze aziendali, amministrazioni lungimiranti, buone pratiche di innovazione sociale e comunità di cittadini.

Percorsi di Secondo Welfare

Percorsi di Secondo Welfare

È un Laboratorio di ricerca legato al Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche dell’Università degli Studi di Milano. La sua mission è analizzare e raccontare come sta cambiando il welfare esplorando i nessi fra sostenibilità delle politiche e tutela dei nuovi rischi sociali, in particolare approfondendo le nuove sinergie tra attori pubblici e privati. Attraverso le proprie attività di ricerca, informazione, formazione e accompagnamento, Secondo Welfare ambisce a promuovere un dibattito empiricamente fondato, plurale e accessibile. A tale scopo diffonde le proprie analisi attraverso il portale online www.secondowelfare.it, cura i Rapporti sul secondo welfare in Italia e la collana Working Paper 2WEL, realizza ricerche per enti pubblici, realtà private e organizzazioni del Terzo Settore. Il Laboratorio, che è oggi fulcro di un ampio network di soggetti che si occupano a vario titolo di ricerca e disseminazione sui temi legati al secondo welfare, svolge le proprie attività istituzionali grazie al supporto di importanti partner.

Percorsi di Secondo Welfare

Pet-Net

Pet-Net è un’impresa sociale che promuove educazione, benessere e cura valorizzando il #Petpower. Il nostro desiderio? Trasformare il contesto urbano, con il suo tessuto sociale, ambientale e culturale, affinché la nostra città diventi un modello solidale e pet-friendly.

Una realtà che intende rivolgersi anche alle aziende, mediante percorsi di accompagnamento e sensibilizzazione finalizza; all’inserimento nelle policy di welfare aziendale di sostegni concreti ai collaboratori e collaboratrici per la cura del proprio Pet. Una nuova frontiera del welfare che non trascura un’area dell’affettività certamente importante: in Italia riguarda oltre un milione di famiglie e più di 62 milioni di pet (di cui 14 milioni sono cani e gatti).

Welfare ComeTe

PRP Consulting – Pepe e Rossi Srl

È una società di consulenza e servizi per il marketing e la comunicazione di imprese ed organizzazioni. Nel tempo hanno maturato una vasta esperienza nelle diverse tecniche di comunicazione e in molti settori merceologici. Hanno partecipato ad importanti cantieri di Responsabilità Sociale contribuendo a coniugare obbiettivi economici con politiche di sostenibilità nonché facilitando il dialogo tra mondo profit, terzo settore e istituzioni. Nella loro visione la CSR – oltre all’ottemperanza degli obblighi di legge – attiene infatti sia all’impiego delle risorse destinato a favore della collettività sia all’impatto sociale del modo stesso con il quale imprese, enti ed organizzazioni sviluppano la propria attività. In questo senso aiutano i loro clienti a gestire in modo strategico l’ampiezza e la profondità delle relazioni con tutti gli stakeholder compresi i dipendenti, i territori e quindi con riferimento alle politiche di welfare.

Social Unit

Social Unit

Trattasi di una business unit dedicata all’area Welfare, formazione e consulenza, specializzata in sostegno ai caregiver e contrasto all’etaismo/ageismo. Nasce nel 2017 quale progetto di innovazione nel contesto di Digi Unit S.r.l., società informatica, con il proposito di non limitarsi all’innovazione digitale ma di promuovere innovazione sociale.

Social Unit ha l’obiettivo di potenziare i/le caregiver conciliando la Work-Life Integration, diffondere la cultura della longevità consapevole, promuovere la positività nella famiglia e nelle organizzazioni e favorire la Diversity & Inclusion.

Social Unit realizza e sostiene, nell’ambito di CSR, Curopoli Ente del Terzo Settore.

Stripes cooperativa sociale

Stripes Cooperativa Sociale Onlus

Costituita nel 1989, è un’impresa dinamica e specialistica che eroga servizi in ambito socio-educativo-pedagogico e assistenziale, operando nel settore pubblico ed in quello privato.
STRIPES è un acronimo : STUDIO , RICERCA, INTERVENTO, PEDAGOGIA EXTRA-SCOLASTICA.
La storia di Stripes si è inizialmente caratterizzata per la gestione dei servizi per la prima infanzia; successivamente, negli anni 2000, la Cooperativa ha sviluppato competenze anche negli ambiti formativi, scolastici ed extrascolastici gestendo servizi di educativa domiciliare, scolastica e di strada.
L’attività principale della Cooperativa comprende la consulenza, la progettazione, l’organizzazione e la gestione di Servizi socio-educativi, in particolare di quelli rivolti ai minori: prima infanzia, infanzia, preadolescenza, adolescenza. Gli altri settori dei quali Stripes si occupa sono quelli della disabilità, dei servizi per le famiglie, della mediazione linguistica, della facilitazione, della comunicazione pubblica ed editoriale, delle nuove tecnologie, della Convegnistica.

Welfare ComeTe

Welfare Come Te – Fiber Scarl

È il progetto sviluppato da Consorzio FIBER, Consorzio che aggrega alcune tra le più importanti cooperative sociali italiane. Nasce dall’incontro di tre reti di Cooperative operative in gran parte del territorio nazionale: Rete ComeTe, Ribes e Prontoserenità.
Welfare Come Te si propone come interlocutore per il design di soluzioni di welfare aziendale a forte vocazione sociale, per spostare l’approccio del welfare aziendale dall’essere un elenco di servizi indistinti, al diventare una proposta coerente con il contesto socio-demografico e con i reali bisogni delle persone e delle famiglie.
Welfare Come Te promuove un “welfare a km 0”, evitando la dis-intermediazione e lavorando sull’orientamento dei lavoratori verso i servizi educativi e socio-assistenziali presenti sul territorio. Lo fa sfruttando il percorso della cooperazione sociale che – da oltre 40 anni – è coinvolta nella strutturazione del sistema di welfare pubblico del Paese.

Woman at Business

Women At Business

Women@Business è la prima piattaforma di incontri professionali tra donne e aziende basata su un algoritmo di matching delle competenze.
Women at Business promuove un nuovo paradigma: non solo una comunità per far emergere le competenze spesso non adeguatamente espresse delle donne, ma anche un luogo in cui valorizzare le differenze. Con l’obiettivo di accendere i riflettori anche su chi non rientra nel percorso “standard” e offrendo un’opportunità anche alle persone che eccedono le nostre (spesso noiose) aspettative.
Una community per condividere opportunità e servizi a valore aggiunto.
Rimettere in circolo le competenze di tante donne significa dare una spinta all’economia e rappresenta un’occasione unica, ora più che mai in Italia, per le donne e per le aziende.


Marco Chiesara

Marco Chiesara – Senior Partner presso Lexellent, Presidente di WeWorld

Dopo avere lavorato per circa 10 anni nel settore no profit e della Cooperazione Internazionale, si è dedicato alla professione di avvocato specializzandosi sin da subito nel diritto del lavoro.
Assiste imprese nazionali e internazionali, ponendosi a fianco di responsabili delle risorse umane con i quali è capace di instaurare solidi e continuativi rapporti di collaborazione. Assiste inoltre Aziende Speciali ed enti del Terzo Settore a favore dei quali può mettere in gioco oltre, alle competenze legali, una profonda conoscenza dei meccanismi del settore. E‘ responsabile del dipartimento che Lexellent ha dedicato proprio al Terzo Settore.
Svolge inoltre attività di formazione e docenza in materia di diritto del lavoro principalmente a favore di enti del Terzo Settore collaborando da anni con Altis, Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica e con il CIESSEVI, Centro servizi per il volontariato di Milano.
É presidente dal 2007 di WeWorld, un’organizzazione di cooperazione internazionale operativa in Italia e in 29 paesi del mondo.

Christian Elevati

Christian Elevati – Consulente, cofondatore di Change Lab e Fondatore Mapping Change

Christian Elevati è consulente di realtà del Terzo Settore. Lavora applicando strategie di change management alla pianificazione strategica e alla programmazione e accompagna nello sviluppo di metodologie di impact management & evaluation finalizzate al miglioramento continuo delle persone e dei risultati. Viene da oltre 25 anni di esperienza professionale in processi partecipativi e di inclusione sociale, sia nel settore profit che non profit. È cofondatore del ChangeLab, un gruppo di lavoro composto da professionisti e organizzazioni del mondo della cooperazione internazionale motivati a identificare e sviluppare buone pratiche per la programmazione, la progettazione e la valutazione. È fondatore di Mapping Change (www.mappingchange.it), un team di esperti multidisciplinare che si attiva in base alle specifiche esigenze degli ETS. Insegna in Master universitari e h a pubblicato diversi articoli per riviste di settore.

Isabella Ippoliti – Psicologa del Lavoro e delle Organizzazioni, Psicologa Scolastica

Isabella Ippoliti, psicologa del lavoro, counsellor ed ergonoma.

Da quasi trent’anni anni si dedica, in collaborazione con il mondo no profit milanese, all’inclusione sociale e lavorativa delle persone con svantaggio e disabilità, e negli ultimi tempi anche al mondo della scuola, promuovendo sportelli di ascolto.

Già Project Manager Provincia di Milano e Provincia di Monza e Brianza.

Giovanni Scansani

Giovanni Scansani – Corporate Welfare Advisor

Giovanni Scansani è docente a contratto in Università Cattolica, dove coordina il Laboratorio di Progettazione di Piani di Welfare Aziendale. Già CEO di società appartenenti a gruppi internazionali attivi nel settore dei servizi per il benessere individuale ed organizzativo. Dal 2012 svolge attività di ricerca e consulenza per le imprese e le pubbliche amministrazioni sull’organizzazione del lavoro e il welfare aziendale.
Giornalista pubblicista, collabora con importanti testate di HR Management ed è autore di pubblicazioni specialistiche con Vita e Pensiero, Giuffrè Francis Lefebvre, Wolters Kluver.

Ricciolo Magenta Walà

Walà Srl
Società Benefit

C.F. e P.IVA 12111200965

Membro Aiwa & Assobenefit